Category: Domande frequenti fatte allo Seo Specialist

Seo: per quelli che dopo Penguin attendono Zebra

Gli ultimi aggiornamenti dell'algoritmo di Google,

ribattezzati come ben sappiamo Panda e Penguin (per il prossimo si scommette su Zebra? ),

hanno portato una maggiore distinzione tra siti che hanno alle spalle un posizionamento naturale da quelli che vantano azioni e tecniche strettamente Seo powered. La situazione attuale evidenzia come i siti con un posizionamento naturale (intendo specialmente per i fattori off site , leggasi link building) siano ancora li nelle posizioni invariate.....mentre altri siti  che hanno alle spalle strategie di extreme link building su keywords della short tail (alzi la mano chi può dimostrare il contrario), hanno perso buona parte dei loro posizionamenti.... Perché questa situazione? Sostanzialmente perché il lavoro svolto in passato per la link building della short tail ad oggi non va più bene. Fino al 24 aprile scorso valeva anche la quantità dei backlinks al sito, ora la quantità è diventata non solo un fattore non produttivo ma persino negativo, perché i siti che hanno beneficiato di tale pratiche oggi possono essere declassati per tutte le keywords (della short tail logicamente ma anche long tail!) producendo decrementi del 80/90 per cento delle visite. Differenziare le ancore dei backlinks, inserire i link in siti e contesti a tema, e curare il brand derivante dal vostro nome a dominio possono essere le chiavi del successo, a patto di non esagerare nelle quantità di backlinks in relazione alla popolarità del sito, delle visite ricevute, del settore di riferimento, ecc   Ecco i fattori SEO per il secondo semestre 2012 e speriamo restino validi a tutto il 2013: + Qualità alla quantità:  no alla Black Hat Seo, trasparenza e coerenza nella scelta delle keywords e dei backlinks da utilizzare, se c’è qualità ci può essere anche quantità (relativamente). La quantità senza qualità è negativa. Contenuti scopiazzati? No Grazie: l’unicità dei contenuti è il modo migliore per affrontare qualsiasi SERP anche la più competitiva Social Media: può rivelarsi un ottimo strumento di marketing, farsi notare da Google per le opinioni dei vostri followers. Tecniche di link building: organizzare una buona strategia di link building cercando di ottenere backlinks da siti di settore e curare la qualità negli outbound links. Naturalmente ci sono dei ma e dei se in quanto scritto in questo articolo, ma la REGINA è sempre la LONG TAIL......e la regina domerà anche ZEBRA!!

Esperto Seo

Come scegliere un esperto Seo ? Devi tenere a mente pochi ma importanti elementi quando cerchi un Esperto Seo:
  1. effettua la tua scelta consapevolmente poiché sono molti coloro che si proclamano esperti SEO e che non sanno nemmeno cosa stanno facendo. Queste persone ed aziende solitamente non solo non hanno nessun risultato passato, ma anche il loro sito internet, che dovrebbe essere la loro migliore presentazione, è impossibile da trovare per i termini più attinenti al loro settore. Per fare un esempio se io mi proclamassi un esperto SEOe il mio sito internet non fosse ALMENO nelle prime 10 pagine di Google.it per termini attinenti alla mia attività come:
    • seo specialist
    • specialista seo
    • esperto seo
    • consulente seo
    • listino seo
    • preventivo seo
    sarebbe meglio che mi dedicassi ad altro. Lo stesso discorso vale un po’ per tutte le altre persone ed aziende che si autoproclamano esperto SEO.
  2. un bravo esperto SEO conosce l’importanza degli strumenti statistici, per cui non ti lascerà mai all’oscuro di quello che sta facendo senza mostrarti i risultati del suo lavoro presente e passato.
  3. l'obiettivo di ogni esperto Seo è quella di migliorare il valore aggiunto del tuo sito web agendo sulle caratteristiche del tuo sito (azioni on site) e della rete (azioni off site) affinché il stuo sito web venga premiato dai motori di ricerca con posizionamento sempre migliori nel tempo.
 

Preventivo Seo

E' possibile richiedere un preventivo per la consulenza SEO? Certo!E' sufficiente compilare il seguente modulo.
I tuoi dati
  1. (obbligatorio)
  2. (obbligatorio)
  3. (obbligatorio)
  4. (obbligatorio)
  5. (obbligatorio)
  6. (obbligatorio)
  7. (inserire una mail valida)
  8. (obbligatorio)
  9. (obbligatorio)
Informazioni sull'intervento
Eventuale Richiesta di appuntamento
 

   

Seo Italia

Come si evolve il mercato del Seo in Italia? Chi sono i protagonisti italiani del settore Seo? Sebbene il settore informatico e quello internet in Italia non sia mai stato all'avanguardia, sempre più spesso i termini Seo vengono usati e compresi anche dagli utilizzatori comuni. Questo dato è facilmente comprensibile dagli incrementati numeri delle ricerche mensili su Google per i termini attinenti al seo ed alla visibilità nei motori di ricerca. Le tecniche Seo sono e saranno sempre più interessanti per le aziende che ricoprono ruoli marginali nel mercato di riferimento e che faticano ad ottenere visibilità a causa dei grandi pratagonisti del mercato, che da un lato non hanno bisogno particolare di visibilità per le ovvie posizioni di vantaggio raggiunte e dall'altro possono disporre di mezzi di comunicazione di massa considerati più incisivi sebbene sicuramente più costosi (per esempio spot TV)

Agenzia seo

E' meglio rivolgersi ad una Agenzia Seo? Se questo significa pagare lo stipendio ad una serie di junior seo specialist ed alcuni senior, non è necessariamente la soluzione migliore. Una persona competente può essere sufficiente per la maggior parte dei progetti, un team di esperti può essere invece necessario per progetti internazionali con diversi mercati geografici da coprire. L'importante è valutare i risultati ottenuti....questa è la regola sia per i consulenti Seo Specialist che per le Agenzie Seo.
I tuoi dati
  1. (obbligatorio)
  2. (obbligatorio)
  3. (obbligatorio)
  4. (obbligatorio)
  5. (obbligatorio)
  6. (obbligatorio)
  7. (inserire una mail valida)
  8. (obbligatorio)
  9. (obbligatorio)
Informazioni sull'intervento
Eventuale Richiesta di appuntamento